Paleografia Latina dall'Antichità al Rinascimento [di A.M. Piazzoni]

136v: Reg.lat.317 — Le lettere sono alte

Resource type:
Annotation
Manuscript:
Reg.lat.317
Annotation text:

Le lettere sono alte e strette con tratti marcati.

Section:
1r-261v Sacramentarium Gallicanum, 126v-187v Quadrigesima et Pascha, and 136v Horacio post sanctus in quat(riginsima)

Altre annotazioni in questo foglio

  • La p, la r e la s discendono a punta raddoppiando il tratto verticale. 

  • La a è aperta, stretta, a forma di due c accostate. 

  • Accentuato ispessimento delle aste verticali spesso clavate.

  • La c è realizzata in due tratti.

  • La d ha l’occhiello aperto se è in legatura con la lettera precedente.

  • In legamento con la lettera successiva la e presenta l’occhiello alto e strozzato e assume la forma di un 8 aperto in basso a destra.

  • La o è stratta e allungata verticalmente potendo legare con la lettera precedente e con la seguente.

  • La p ha un occhiello più sottile, la q più largo.

  • La t in legamento con e, i, u eleva il tratto superiore ad arco. 

  • Le legature sono tipiche della corsiva: in particolare, la i scende sotto il rigo e lega con la precedente in particolare con g, l e r.

  • Horacio post s(an)c(tu)s in quat(ragesima)

  • D(eu)s rerum omnium conditur atq(ue)

  • creatur, qui hunus in trinitate et

  • trinus in unitate cognusceris cuius

  • magnitudenem difficiens est lingua

  • humana narrare; quem sene cessaci

  • one proclamant angeli s(an)c(tu)s; idio nus

  • menime famoli tue, ore quidem indigno

  • non tres s(an)c(tu)s sed ter s(an)c(tu)s preconiae vocis at

  • tollemus, ut consono modolamenum procla

  • mitur ter repeti[tur] laudacio; ob hoc

  • piaetatem tuam climentisseme D(omi)ne exoramus

  • obtada tribuas, presumta indulgias, ut de

  • tersa nube peccaminum pura et libera cons

  • ciencia tuam meriamur obolencia conlauda

  • re. Salvat(ur)

  • Così nel codice per oratio.

  • Così nel codice per conditor.

  • Così nel codice per creator.

  • Così nel codice per unus

  • Così nel codice per cognosceris.

  • Così nel codice per magnitudinem.

  • Così nel codice per deficiens.

  • Così nel codice per sine.

  • Così nel codice per cessatione.

  • Così nel codice per ideo.

  • Così nel codice per nos.

  • Così nel codice per minimi.

  • Così nel codice per famuli tui. 

  • Così nel codice per praeconiae.

  • Così nel codice per tollimus

  • Così nel codice per modolamine.

  • Così nel codice per proclametur.

  • Così nel codice per repetatur.

  • Così nel codice per laudatio

  • Così nel codice per pietatem.

  • Così nel codice per clementissime.

  • Così nel codice per optada.

  • Così nel codice per praesumta.

  • Così nel codice per conscientia

  • Così nel codice per mereamur.

  • Così nel codice per opulencia